APPROPRIAZIONI INDEBITE

L'esortazione, bevi e ringrazia Dio - G.F.G. Liminare_206 (Anni 1970) 0064.jpg

L’ESORTAZIONE
“Bevi e ringrazia Dio”

(Liminare_206)

La foto è uno scatto del secolo scorso
ma visto l’andazzo l’ho rispolverata.

http://www.acquabenecomune.org/

Gioachino ROSSINI (1792 – 1868)
TEMPORALE
da il “BARBIERE DI SIVIGLIA”
ATTO II – Scena IX

 http://liminare-206.myblog.it/media/00/01/994488756.mp3

P.S. Vi consiglio di ascoltarlo in cuffia,
l’inizio e la fine e composto di preziose
sfumature timbriche e armoniche, ma
nella parte centrale attenti alle orecchie.

LODO…E NODO ALL’ITALIANA

Nodo alla Rossini - G.F.G. Liminare_206 2047 26122009.jpg

Nodo alla Rossini
(Liminare_206 – 2009)

Gioachino ROSSINI (1792 – 1868)
“LA CENERENTOLA”
ATTO SECONDO – Scena VII e VIII

1) – RECITATIVO, in Mi bemolle Magg.
Siete voi

2) – SESTETTO, in Mi bemolle Magg.
Questo è un nodo avviluppato

 http://liminare-206.myblog.it/media/02/01/1491393844.MP3
Entra Dandini, indi Don Ramiro.

Dandini
Scusate, amico .
La carrozza del Principe
Ribaltò… ma chi vedo?
(riconoscendo Don Magnifico)

Don Magnifico
Uh! Siete voi!
Ma il Principe dov’è?

Dandini
(accennando Ramiro)
Lo conoscete!

Don Magnifico
(rimanendo sorpreso)
Lo scudiero? Oh! guardate.

Ramiro
Signore perdonate
Se una combinazione…

Don Magnifico
Che dice! Si figuri! mio padrone.
(alle figlie)
(Eh non senza perché venuto è qua.
La sposa, figlie mie, fra voi sarà.)
Ehi, presto, Cenerentola,
Porta la sedia nobile. *

Ramiro
No, no: pochi minuti. Altra carrozza
Pronta ritornerà.

Don Magnifico
Ma che! gli pare!

Clorinda
(con premura verso le quinte)
Ti sbriga, Cenerentola.

Scena ottava

Cenerentola recando una sedia nobile a Dandini, che crede il Principe.
Cenerentola
Son qui.

Don Magnifico
Dalla al Principe, bestia, eccolo lì.

Cenerentola
Questo! Ah che vedo! Principe!
(sorpresa riconoscendo per Principe Don Ramiro; si pone le mani sul volto e vuol fuggire)

Ramiro
T’arresta.
Che! Lo smaniglio! . . è lei! che gioia è questa!

Siete voi?

Cenerentola
(osservando il vestito del Prence)
Voi Prence siete?

Clorinda e Tisbe
(fra loro, attonite)
Qual sorpresa!

Dandini
Il caso è bello!

Don Magnifico
(volendo interompere Ramiro)
Ma…

Ramiro
Tacete.

Don Magnifico
Addio cervello.
(prende a sé Ramiro e Dandini)
Se. . .

Ramiro e Dandini
Silenzio.

Clorinda, Tisbe, Cenerentola, Ramiro, Dandini e Don Magnifico
Che sarà!

Questo è un nodo avviluppato,
Questo è un gruppo rintrecciato.
Chi sviluppa più inviluppa,
Chi più sgruppa, più raggruppa;

Ed intanto la mia testa
Vola, vola e poi s’arresta;
Vo tenton per l’aria oscura,
E comincio a delirar.

P.S. Da un Rossini d’annata in vinile 33 giri.